Novità

La Grande Israele: le dodici tribù riunite come al tempo del Re David

Annuncio:

Shabbat shalom!

Gli allievi della Casa di Avraham di Trani (BT) in questo giorno di Pace, fratellanza e condivisione testimoniano del lavoro di circa quarant’anni che il Maestro Carmine Davide Delle Donne H-YACH MESHCRY EL ZERACH-H SHALOM porta a conoscenza nei suoi scritti sulla Riedificazione di Gerusalemme e Riunificazione  del popolo Ebraico con il ritorno delle dieci tribù dei figli di Israele (la pecora smarrita della casa di Israele) che saranno unite alle tribù di Giuda e Beniamino (gli ebrei nella carne di oggi) per la Grande Israele. Questo è il grande progetto a cui il Maestro sta lavorando, percorrendo una strada diritta e bianca senza mai deviare né a destra né a sinistra. Arrivati a questo momento, il Maestro chiede, oltre al nostro appoggio, al popolo Ebraico Unito (senza le divisioni che oggi lo lacerano) di lavorare al progetto della Grande Israele. Le dodici tribù riunite come al tempo del Re David.

Shalom

Collana “Il Messaggio Divino per tutta l’umanità portato dal Sacerdote Unto della Casa di Preghiera per tutti i Popoli”

IL MESSAGGIO DIVINO PER TUTTA L’UMANITÀ PORTATO DAL SACERDOTE UNTO DELLA CASA DI PREGHIERA PER TUTTI I POPOLI

IL MESSAGGIO DIVINO
PER TUTTA L’UMANITÀ
PORTATO DAL SACERDOTE UNTO DELLA CASA DI PREGHIERA PER TUTTI I POPOLI

C’È UN UOMO CHE VEDE E DUE CIECHI (tascabile)
Il Messaggio Divino per tutta l’umanità – Volume I – C’è un Uomo che vede e due ciechi

Il Messaggio Divino per tutta l’umanità – Volume I – C’è un Uomo che vede e due ciechi

18,22

Esiste un racconto negli studi sulla Redenzione, breve ma efficace, che descrive in una sintesi mirabile i duemila anni del confronto/scontro/dialogo fra cristianesimo ed ebraismo: “C'è un uomo che vede e due ciechi. Un cieco crede che quell'uomo è un mostro e l'altro cieco crede che quell'uomo è un dio. Quell'uomo che vede in realtà non esiste per loro. Ciò che esiste per loro è una creazione della loro immaginazione. Immaginiamo ora che quei ciechi per miracolo aprissero gli occhi e potessero vedere. Il primo cieco vedrà che non è un mostro ed il secondo cieco vedrà che non è un dio. Ed ora che vedono possono parlare con lui nella giusta misura riservata alle persone. Il vero dialogo incomincia adesso, non prima.” È di questa nuova luce per entrambi che si parla in questo testo.

Altre informazioni →
cquista da Lulu
Il Messaggio Divino per tutta l’umanità – Volume II – Brit Shalom

Il Messaggio Divino per tutta l’umanità – Volume II – Brit Shalom

Euro 28,84

GEREMIA 31: 30 - 39 «In quei giorni, dice il Signore, stipulerò un nuovo patto con la casa di Israele e la casa di Giuda; non come il patto che stipulai con i loro padri, quando li presi per mano per trarli dalla terra d’Egitto, patto che essi violarono, per cui li ripudiai, dice il Signore. Ma questo sarà il patto che stipulerò con la casa d’Israele, dopo quei giorni, dice il Signore. Porrò la Mia legge nel loro intimo, la scriverò sul loro cuore. Sarò il loro Dio ed essi saranno il Mio popolo. Nessuno avrà più bisogno di istruire il compagno o il fratello, dicendo: “Riconoscete il Signore!”, poiché tutti Mi riconosceranno, dal più piccolo al più grande, dice il Signore, poiché perdonerò le loro iniquità e non ricorderò più il loro peccato»

Altre informazioni →
cquista da Lulu
Il Messaggio Divino per tutta l’umanità – Volume III – Il trattato della moltiplicazione dei pani e dei pesci

Il Messaggio Divino per tutta l’umanità – Volume III – Il trattato della moltiplicazione dei pani e dei pesci

€ 20,52

Agli Ebrei di tutto il mondo io, “HYACH MESHCRY EL ZERACHH”, dico: “C’è un tempo per pensare e riflettere e un tempo per agire nella Verità del D_o d’Israele. Lo Spirito di Verità che procede dal Padre vi tirerà fuori da tutte le trappole di questo mondo e vi guiderà in tutta la pienezza del vostro cuore verso la Verità di Yeshua Ha' Mashiach ben Yosef. In quel giorno, da presso gli Chassidim Lubavitch che saranno con me ed io con loro, quando vi dirò: "Shalom, la pace sia con voi" potrete rispondere: "Shalom, la pace sia con te.” E allora tutto Israele dirà: “Benedetto Colui che viene nel nome del Signore”. Yeshua, uomo ebreo, studioso della Torah e del Talmud, pensava ed agiva soltanto in termini Ebraici, sapeva di avere su di sé una missione ed un messaggio per Israele e per tutto il mondo. Lo svolgimento storico del Disegno Divino però lo ha strappato al suo contesto, le sue parole sono state travisate e strumentalizzate fino a renderle un’arma contro il suo stesso popolo, Israele.

Altre informazioni →
cquista da Lulu
Il Messaggio Divino per tutta l’umanità – Volume IV – Il nodo del mistero di Cristo sciolto

Il Messaggio Divino per tutta l’umanità – Volume IV – Il nodo del mistero di Cristo sciolto

€ 37.10

La Rivelazione non è la semplice trascrizione di un libro. Per avere un’idea di come possa essere, basti pensare ai Profeti d’Israele, al Libro Rivelazione o Apocalisse di Giovanni oppure al Corano. Il linguaggio della Terza Redenzione Finale è a due livelli principali: il primo, quello della Rivelazione vera e propria dal Cielo, che si estrinseca secondo visioni, lettere e numeri ed il secondo, quello della Spiegazione data dal Maestro Carmine Davide Delle Donne, che è in un linguaggio chiaro e comprensibile alle masse. La differenza sostanziale rispetto alle Rivelazioni precedenti è che adesso, unitamente alla Rivelazione, viene data anche la Spiegazione della stessa Rivelazione, cosa che fino ad oggi non era stata data per tutti gli altri Testi Sacri.

Altre informazioni →
cquista da Lulu
Il Messaggio Divino per tutta l’umanità – Volume V – La Via verso il secondo Concilio di Gerusalemme

Il Messaggio Divino per tutta l’umanità – Volume V – La Via verso il secondo Concilio di Gerusalemme

€ 33.38

Il punto medio nel Disegno Divino del ciclo redenzionale di quattromila anni a partire da Avraham nostro padre, è la Missione Messianica di Yeshua, Gesù di Nazareth. Dopo di lui, Saul di Tarso (San Paolo per i cattolici) durante il concilio di Gerusalemme, abolisce la stretta osservanza della Legge di Mosè per coloro che desideravano unirsi al nascente movimento considerando la Legge non più un fatto sostanziale, ma solo un riferimento speculativo-filosofico e finalizzato all’avvento di Gesù di Nazareth. Questo ha messo le basi per lo sviluppo di dottrine false, idolatre e fantasiose che non hanno nulla a che fare con la realtà di Yeshua Ebreo. Ma questo non è avvenuto al di fuori del Disegno Divino che porterà al compimento della promessa fatta ad Avraham che sarà padre di una moltitudine di nazioni.

Altre informazioni →
cquista da Lulu
Il Messaggio Divino per tutta l’umanità – Volume VI – Il Libro di Ester

Il Messaggio Divino per tutta l’umanità – Volume VI – Il Libro di Ester

€ 21,48

IL LIBRO DI ESTÈR O DEL MAESTRO DI GIUSTIZIA NELLA CASA DI PREGHIERA PER TUTTI I POPOLI Scuola Nuova Essenica ristabilita dal Maestro di Giustizia nella Terza Redenzione Finale dell’Umanità Un testo dalla conoscenza della Scuola degli Esseni

Altre informazioni →
cquista da Lulu
Il Messaggio Divino per tutta l’umanità – Volume VII – Beit haMikdash haShlishi – Il Terzo Tempio

Il Messaggio Divino per tutta l’umanità – Volume VII – Beit haMikdash haShlishi – Il Terzo Tempio

€ 21,28

Ezechiele 39, 25-29 AVVENIRE DI ISRAELE “Perciò, così dice il Signore Iddio: Ora ripristinerò la situazione di Giacobbe, userò misericordia a tutta la Casa di Israele e sarò geloso del Mio santo nome. Sentiranno allora il peso della loro vergogna e della loro ribellione contro di Me allorché risiederanno nella loro terra in sicurezza senza che alcuno li spaventi. Quando Io li avrò ricondotti dai vari popoli, raccogliendoli dalle terre dei loro nemici, e per loro mezzo Io Mi sarò santificato agli occhi di tante nazioni, riconosceranno che Io sono il Signore loro Dio che li avevo esiliati fra le nazioni ma li raccolsi poi sulla loro terra senza lasciarne alcuno colà. Non nasconderò più ad essi la Mia faccia perché riverserò il Mio spirito sulla casa di Israele. Dice il Signore Iddio.”

Altre informazioni →
cquista da Lulu
Il Messaggio Divino per tutta l’umanità – Volume VIII – Malta Monticchio Monterosa

Il Messaggio Divino per tutta l’umanità – Volume VIII – Malta Monticchio Monterosa

€18.78

Giovanni 15, 26 – 27 “Quando verrà il Consolatore che io vi manderò di presso al Padre, lo Spirito di verità che procede dal Padre, egli mi renderà testimonianza; e voi pure mi renderete testimonianza, perché siete stati con me fin da principio”.

Altre informazioni →
cquista da Lulu
Il Messaggio Divino per tutta l’umanità – Volume IX – Il Libro dei Segni

Il Messaggio Divino per tutta l’umanità – Volume IX – Il Libro dei Segni

€ 24,48

Nella Missione del Sacerdote Unto e Principe della Pace, la Missione Messianica che ha il Permesso di Mosè Nostro Maestro e l’Autorità del Profeta Elia, scendono i Segni Completi della Terza Redenzione Finale per Israele e le Nazioni.
I Segni Completi sono:
il Segno Generale E’ Arrivato il Tempo Ba Ha-Sman
il Segno delle Stelle
il Segno del Regno dei Cieli
il Segno della Nuova Luce e del Nuovo Spirito
il Segno della Stella di Cristo (conosciuta come la Stella del Re Unto)
il Segno della Redenzione, Segno della Quarta Generazione e Segno della Ricostruzione del Terzo Tempio in Gerusalemme
il Segno dello Tzadik Risorto (Segno della Resurrezione dei morti).
Il Messia deve compiere la sua Missione con Segni fatti da lui apertamente e segnalati da altri per testimonianza.

Altre informazioni →
cquista da Lulu
Il Messaggio Divino per tutta l’umanità – Volume X – HA-MASCHIACH BEN DAVID

Il Messaggio Divino per tutta l’umanità – Volume X – HA-MASCHIACH BEN DAVID

€ 28,58

Il linguaggio della Terza Redenzione Finale è a due livelli principali: il primo, quello della Rivelazione vera e propria dal Regno dei Cieli, che si estrinseca secondo sogni, visioni, lettere e numeri ed il secondo, quello della Spiegazione data dal Maestro Carmine Davide Delle Donne, che è in un linguaggio chiaro e comprensibile alle masse.
La differenza sostanziale rispetto alle Rivelazioni precedenti è che adesso, unitamente alla Rivelazione, viene data anche la Spiegazione della stessa Rivelazione, cosa che fino ad oggi non era stata data per tutti gli altri Testi Sacri.
Questa è la meravigliosa novità dell’Era Messianica, il momento della storia in cui il Maschiach è nel mondo, opera nel mondo e spiega ogni cosa di Israele e delle Nazioni ad Israele ed alle Nazioni: ciò che fino ad oggi non era stato mai sentito e conosciuto.

Altre informazioni →
cquista da Lulu
RIEDIFICAZIONE RICOSTRUZIONE E RIUNIFICAZIONE DI GERUSALEMME VOLUME I

RIEDIFICAZIONE RICOSTRUZIONE E RIUNIFICAZIONE DI GERUSALEMME VOLUME I

€ 18,00

RIEDIFICAZIONE RICOSTRUZIONE E RIUNIFICAZIONE DI GERUSALEMME,
IL RITORNO DELLE DIECI TRIBÙ SMARRITE DI ISRAELE PER LA GRANDE ISRAELE,
TRIBÙ DI LEVI, GIUDA e RUBEN

Altre informazioni →
RIEDIFICAZIONE RICOSTRUZIONE E RIUNIFICAZIONE DI GERUSALEMME VOLUME II

RIEDIFICAZIONE RICOSTRUZIONE E RIUNIFICAZIONE DI GERUSALEMME VOLUME II

€ 18,00

RIEDIFICAZIONE RICOSTRUZIONE E RIUNIFICAZIONE DI GERUSALEMME,
IL RITORNO DELLE DIECI TRIBÙ SMARRITE DI ISRAELE PER LA GRANDE ISRAELE,
TRIBÙ DI SIMEONE, ISSACHAR E ZEVULUN

Altre informazioni →
RIEDIFICAZIONE RICOSTRUZIONE E RIUNIFICAZIONE DI GERUSALEMME VOLUME III

RIEDIFICAZIONE RICOSTRUZIONE E RIUNIFICAZIONE DI GERUSALEMME VOLUME III

€ 18,00

RIEDIFICAZIONE RICOSTRUZIONE E RIUNIFICAZIONE DI GERUSALEMME,
IL RITORNO DELLE DIECI TRIBÙ SMARRITE DI ISRAELE PER LA GRANDE ISRAELE,
TRIBÙ DI GIUSEPPE - BENIAMINO - DAN,

Altre informazioni →
RIEDIFICAZIONE RICOSTRUZIONE E RIUNFICAZIONE DI GERUSALEMME IV

RIEDIFICAZIONE RICOSTRUZIONE E RIUNFICAZIONE DI GERUSALEMME IV

25,00 €

RIEDIFICAZIONE RICOSTRUZIONE E RIUNIFICAZIONE DI GERUSALEMME,
IL RITORNO DELLE DIECI TRIBÙ SMARRITE DI ISRAELE PER LA GRANDE ISRAELE,
TRIBÙ DI GAD, ASHER e NEFTALI

Altre informazioni →

Archivio Fotografico

Il Messaggio è rivoluzionario

Il Messaggio è rivoluzionario

Il Nuovo Messaggio della Terza Redenzione Finale per Israele e le Nazioni  è rivoluzionario, perché è la Verità. Questa Verità è rivelata sul Quarto Angolo della Casa di Preghiera per Tutti i Popoli dall’Arcangelo Gabriele. È rivoluzionario perché deriva direttamente dal Santo di Israele, Benedetto Egli Sia, il Dio di Abramo, di Isacco e di Giacobbe, di Mosè, del Profeta Elia e di tutti i Profeti di Israele, di Yeshua – Gesù di Nazareth, e non nasce dalla mente di un uomo. Questo è il Messaggio che cambierà radicalmente e totalmente il mondo. Il Nuovo Messaggio arriva in una generazione malvagia e contraddittoria, in una generazione piena di falsi messaggi, falsi messia, falsi cristi, falsi profeti, maghi, sette sataniche, nel rumore della guerra in tutto il mondo.

Un messaggio che viene dato dal Cielo viene dato perché deve cambiare il mondo in Verità (vedi Abramo, vedi Mosè, vedi Yeshua – Gesù di Nazareth) e non può essere in un linguaggio comune, perché non è il linguaggio degli uomini, come è evidente nella profezia.

In Verità, ogni parola deve essere intesa nella sua profondità, perché ciò che viene portato come significato va oltre ciò che può esprimersi in un solo concetto.

Questa peculiarità del Nuovo Messaggio può essere compresa tramite lo studio.

Qui cogliamo in profondità le parole di Gesù di Nazareth nel famosissimo discorso alla montagna: “Beati i poveri in spirito, perché di essi è il Regno dei Cieli!”.

Gesù parlava del Regno dei Cieli ma soprattutto parlava le parole del Regno dei Cieli.

Queste parole, essendo dal Cielo, hanno più significati e possono essere non corrette grammaticalmente perché non è alla legge della grammatica che devono rispondere, ma devono dare insegnamenti e spiegazioni a chi le studia e ne vuol fare base della propria fede.

Che cosa ha voluto dire Yeshua in questa frase, il messaggio più profondo a chi era rivolto? Agli stessi con i quali ha sempre e principalmente voluto discutere perché potevano, dovevano comprendere: i dottori della Legge, i Farisei, gli Scribi e i Sadducei del suo tempo. Cosa vuol dire “poveri” in questo discorso? perché aprire così un discorso rivolto al futuro? Gesù aveva studiato presso i dottori della Legge, conosceva per aver studiato le leggi farisaiche e il Talmud ed i modi di ragionare delle loro scuole. Sapeva bene che loro si ritenevano i “dotti”, i “maestri”, solo loro erano, ai loro occhi, quelli che avevano studiato e che potevano capire e dire, istruire il popolo sulle questioni di Dio. Ma Gesù aveva, dopo aver studiato con loro, fatto la scelta di entrare alla scuola degli esseni di Qumran sul Mar Morto dove erano degli ebrei distaccati dall’ebraismo ufficiale e venivano considerati una setta. Gli esseni, nella loro comunità, studiavano i segreti del Regno dei Cieli, dell’Era Messianica, del mondo e della natura, in particolar modo il Profeta Isaia, tramite la conoscenza della Kabbalak Maassit. Ma, dai dottori della legge, questi erano considerati e indicati come “poveri”, “visionari”, privi di studi e quindi incapaci di poter conoscere ed istruire sulla verità contenuta nella Torà e nel Disegno di Dio.

Per questo Gesù inizia il discorso sul futuro, sul momento in cui si comprenderà il Disegno Divino, avvertendo “Beati i poveri in spirito, perché di essi è il Regno dei Cieli” e significa per i Dottori della Legge di ieri e di oggi: in quel giorno si riconoscerà che la verità era ed è nella Scuola degli Esseni, perché il Regno dei Cieli si riconoscerà allora che è sceso lì, è dei “poveri”. Questo concetto è una verità, ma non si poteva esprimere con parole ampollose, con discorsi “belli, tondi e ragionevoli”.

Con una frase, una sola immagine, Yeshua ha racchiuso due millenni di storia e di guerre fra due mondi: il mondo dei Dottori della Legge di ogni tempo che si ritengono superiori tanto da schernire chi non parla come loro, non si comporta come loro e non ha “studiato” come loro e il mondo di chi la Verità la deve portare a conoscenza del mondo ed è umile, cioè si mostra così com’è, senza fronzoli o abbellimenti, ma a cui la storia dà ragione, alla fine.

Yeshua in quella sua Missione Messianica di duemila anni fa non poteva utilizzare il tempo per istruire e spiegare tutto ciò che sapeva, doveva fare invece quanti più “Segni” possibile perché al suo ritorno il Messia Figlio di David li potesse completare e spiegare finalmente. Spiegare cioè il linguaggio del Regno dei Cieli.

Il linguaggio del Regno dei Cieli è puro, non può essere espresso con discorsi comuni o frasi di senso comune che dicono esattamente e solo quello che viene compreso direttamente. Né possono essere dei discorsi filosofici, delle parole che si rincorrono fra di loro e che nascondono in continuo il loro concetto ultimo.

Il linguaggio del Regno dei Cieli è paragonabile ad un discorso per immagini, dove le singole parole sono dense di significato e tutti questi significati devono correlarsi in armonia fra di loro e con tutto il discorso.

Ma la comprensione di questo discorso rimane anch’essa tutta nella spiegazione che la persona scelta da Dio deve dare, quando arriva il tempo in cui essa può essere detta.

Considerate questo, che i Profeti di Israele avrebbero voluto vivere anche solo un’ora nell’Era Messianica. Cosa vuole dire? Che pur avendo loro ricevuto e fatto conoscere le profezie, non ne hanno potuto comprendere il significato, ma solo intuire che l’Era Messianica sarà un momento stupefacente della storia, per gli eventi che in esso accadono; potevano infatti solo elevarsi per ricevere il Messaggio dal Cielo e non spiegarlo, perché la profezia si comprende solo quando si verifica, non prima.

I Giusti del popolo di Israele possono, davanti al Santo Benedetto Egli Sia, elevarsi, vedere e tacere.

Solo il Messia, il Maschiach, può invece elevarsi vedere, tacere e parlare e portare sulla terra.

Il Maestro Carmine Davide Delle Donne è da circa trent’anni che ha ristabilito la Scuola Antica degli Esseni.

La parola di Dio e del Suo Maschiach in questo periodo storico è rivoluzionaria.

HYACH  MESHCRY  EL  ZERACHH SHALOM

Carmine Davide Delle Donne